Le motivazioni che spingono un soggetto a scegliere un determinato centro-palestra dove si pratica una particolare disciplina piuttosto che un’altra hanno molteplici chiavi di lettura.

Coordinate psicopedagogiche. Con l’inserimento dello Sport nella Scuola, concepito come mezzo privilegiato e motivante e come obiettivo educativo all’interno del percorso formativo tracciato dai Programmi Ministeriali.

Il Karate e le Arti Marziali, attraverso un adeguato percorso progettuale, permettono ai ragazzi in età scolare di sviluppare funzioni importanti di tipo neuro-cognitivo e di potenziare la motricità di base, la motricità relazionale ed i comportamenti sociali.

La Kickboxing è un insieme di specialità di combattimento in cui si fa uso del calcio (kick) e dello scambio di pugni (boxing).

Fatto con Padlet