Tennis

l tempo che si dedica ai propri figli è speso bene ed è un investimento sicuro. Ti piacerebbe condividere uno sport, come il tennis, con tuo figlio, ma non ti senti in grado di farlo? Ti piacerebbe che tuo figlio imparasse a giocare a tennis, ma lo ritieni uno sport troppo costoso?

Dall’amore per i miei figli, dall’importanza che ha il poter condividere con i bambini dei momenti di gioco e dalla passione per il tennis nasce Family Tennis.
Mi chiamo Monja Trevisiol e sono mamma di due bambini e maestra di tennis da ben 16 anni.
Family Tennis è nato per aiutare tutti quei genitori che vogliono condividere un momento di gioco, di sport e di divertimento con i propri figli.
Potrete imparare insieme le basi di uno sport come il tennis, attraverso un metodo semplice e ordinato.
Tornerete un po’ bambini e trasformerete questi frangenti in ricordi indelebili che rimarranno per sempre nei vostri cuori.
Family Tennis è un progetto strutturato attraverso video/tutorial che guidano i genitori a giocare a tennis con i propri figli senza l’ausilio di un maestro.
Saranno sufficienti una retina di gioco o un nastro stradale, una superficie liscia su cui disegnare un campetto, 2 racchette e qualche palla in gommapiuma o depressurizzata (facilmente reperibili nei negozi di sport).
Attraverso il videocorso avrete, così, i giusti strumenti per divertirvi e imparare a giocare a tennis insieme ai vostri figli, investendo un po’ del vostro tempo e molto meno denaro di quello che servirebbe a pagare un corso.
Il videocorso completo sarà presto disponibile.
Seguitemi sulla pagina www.facebook.com/www.familytennis.it. dove troverete gli aggiornamenti di questo innovativo progetto sportivo.
Ma non solo…
Family Tennis oltre che online organizza eventi sul campo.
Il primo è stato “Papà gioca con me!”, per i bimbi dai 5 agli 8 anni: 3 ore insieme dove papà e figli, guidati da me, hanno imparato i colpi di base del tennis con un metodo semplice e ordinato; poi, una merenda tutti insieme e, infine, una serie di giochi a squadre e sfide, dove sono stati coinvolti sia i papà che i figli. E per finire i bambini hanno preparato una sorpresa per i papà!
Il secondo evento è stato “Mamma gioca con me!”, organizzato quattro volte, a seguito delle richieste ricevute.
E non potrà mancare “Nonno gioca con me!”.
Ma non finisce qui…
Per tutti i genitori e i nonni che hanno tempo a disposizione ci sarà un corso annuale di Family Tennis: un’ora alla settimana in cui, guidati da un insegnante, giocherete con i vostri figli o nipoti.
Scoprirete come tirare la pallina, come colpirla per riuscire, a fine anno, a giocare e divertirvi insieme.
Potrete così condividere un momento di sport anche in vacanza, sapendo come giocare divertendovi insieme alle vostre famiglie!
Il primo Circolo in cui si terrà il corso è il Nord Tennis di Torino e lo seguirò personalmente.
E ancora essendo dott.ssa in Psicologia, potrete trovare sulla mia pagina Facebook, ogni giorno, un piccolo consiglio per i genitori e i bambini.
Giocare e fare sport è importante perché sviluppa la creatività e aiuta a stare con gli altri, a socializzare, insegna a rispettare le regole, a perdere e a vincere, come fare a dare il massimo e aiuta a conoscere meglio i nostri figli.
Il tempo che si dedica loro, è speso bene ed è un investimento sicuro.
Per far felici i vostri figli dedicate loro un po’ del vostro tempo, ascoltateli e guardateli: per loro, fare qualcosa insieme, vale più di tanti regali!
Venite a trovarmi sul sito www.familytennis.it

Ti è piaciuto questo articolo?

Forse vuoi leggerne altri... Ecco alcuni articoli che hanno un argomento simile:

Tehethon

banner poster