Calcio

Visto l'indirizzo scientifico che ha assunto il calcio nella preparazione fisica e tattica, trovo sempre più difficile motivare e incentivare.

È soprattutto il giocatore estroso e ricco di fantasia che diventa più incostante, e così abbiamo sempre meno gente capace a giocare.

Non è un indirizzo scientifico che toglie motivazioni e incentivi, ma uno antiscientifico come quello che adotta ancora troppo spesso lo sport. 

Oggi troviamo ancora allenatori convinti di operare sulle motivazioni dell'allievo distribuendo lodi e premi, oppure punizioni o critiche; altri convinti di avere a che fare con soggetti privi di carattere e solo da "caricare" con discorsi ai quali non credono nemmeno loro; e altri, ancora, che ricorrono a rituali che nessuno capisce, a certi principi come la maglia, i valori o il nemico da battere, a slogan oppure all'imitazione acritica di sistemi rubacchiati da squadre che vincono. Tutto questo è antiscientifico e distrugge proprio le vere motivazioni.

Ricordiamo che ognuno, specie nel periodo evolutivo, è motivato a:

  • raggiungere i traguardi adatti alle proprie possibilità;
  • liberare le spinte creative ed evolutive che sono dentro di lui;
  • superare i naturali sentimenti di inadeguatezza e di inferiorità;
  • ridurre e annullare la distanza che lo separa dall'adulto;
  • scoprire e sperimentare le proprie forze;
  • ottenere stima e apprezzamento dall'adulto e da chi lo guida.

Le altre motivazioni e spinte che noi attribuiamo al giocatore, come la rabbia, la maglia, la gara "in cui ci giochiamo tutto" o la voglia imposta che dovrebbe essere più efficace del piacere di giocare, non sono condizioni per rendere meglio, ma solo l'unico sistema che si conosce.

In generale, quindi, cerchiamo di far coincidere lo sport con il piacere di farlo, di non proporre traguardi impossibili, di offrire l'opportunità di giocarsi tutte le risorse senza paura di una punizione o di un giudizio negativo. E se ci troviamo ad avere a che fare con uno che ha creatività, facciamo in modo che possa esprimerla tutta.

Ti è piaciuto questo articolo?

Forse vuoi leggerne altri... Ecco alcuni articoli che hanno un argomento simile:

Tehethon

banner poster