Pillole

Si crede che un talento sia abbastanza protetto dalla sua dotazione e non possa correre rischi ma, ...

... da una parte, è sottoposto a maggiori pressioni e, dall’altra, può isolarsi in un narcisismo che lo allontana dagli altri.

 Nella formazione, il primo errore è trattarlo da piccolo adulto solo da riempire con dosi diverse, e quindi praticare una specializzazione precoce, che chiama solo a imparare ciò che è trasmesso da altri, quando non sa ragionare o prevedere ciò che non vede. Non rispetta, quindi, le fasi dello sviluppo, che hanno un rapporto con la realtà diverso e capacità di apprendimento strettamente specifiche e non adatte a un insegnamento teorico.

Poi, chiedergli di imparare subito il gesto complesso del campione, che è somma di tanti gesti semplici che si sommano man mano che il giovane arriva all’armonia e alla padronanza del corpo e dei movimenti, e non sviluppare prima il proprio. Non si va oltre l’addestramento e alla semplice esecuzione quando ingegno, fantasia e talento vedono altre soluzioni. Insegnare i trucchi per vincere subito, che assume più rapidamente, invece di lasciargli usare i mezzi di cui dispone per realizzare il proprio talento. In pratica, si ritiene più vantaggioso lucrare un piccolo vantaggio oggi invece di far crescere un adulto vero per domani.

Sul piano personale, non si opera per portarlo a sviluppare l’intelligenza e tante qualità della mente che restano inattive o assumono direzioni anche pericolose. Si mortificano l’iniziativa, l’interesse per il nuovo e il coraggio di provare, con il rischio di formare un futuro adulto sempre da portare per mano. Si condannano gli errori invece di farli comprendere e correggere, ma soprattutto di scoprire se un’iniziativa che sembra sbagliata non sia un colpo di creatività non capita e da sviluppare. Infine, non si lasciano realizzare le proprie idee e le iniziative, che è la condizione perché se ne sentano responsabili.

Ti è piaciuto questo articolo?

Forse vuoi leggerne altri... Ecco alcuni articoli che hanno un argomento simile:

Tehethon

banner poster