Lo sport

Lo sport dei bambini deve essere una via per la loro formazione, per la loro educazione e per la loro felicità.

Può essere utile ricordare che, secondo gli antichi greci, che lo sport agonistico l’hanno inventato, Felicità era figlia di Amore e Psiche, non di Nike, la vittoria, o di Achille, eroe leggendario che sacrifica la vita per la gloria eterna.

Credo i greci, attraverso questa metafora, volessero intendere che una vita felice è sicuramente ricca di passione, di cose fatte con amore, spiritualità e cervello, e non necessariamente di vittorie a tutti i costi. Nike, la vittoria, è una divinità alata che vola altissima sulle ali della perseveranza, della forte motivazione, dell’abnegazione, del sacrificio, dell’impegno e della scelta personale, concetti quest’ultimi che non hanno niente a che fare con lo sport dei bambini.

Ti è piaciuto questo articolo?

Forse vuoi leggerne altri... Ecco alcuni articoli che hanno un argomento simile:

Tehethon

banner poster