Libri

L’idea di un manuale per psicologi dello sport impiegati nei settori giovanili nasce sulla base di reali esigenze formative di chi si avvicina a questa scienza.

Al momento in Italia non sono ancora numerose le società sportive giovanili che si avvalgono della collaborazione di uno psicologo, ma la situazione sta cambiando velocemente ed è destinata ad evolversi nella direzione di un sempre maggiore coinvolgimento degli esperti in psico-pedagogia dello sport. Ciò che ci interessa è che, nel momento in cui la nostra disciplina riceverà una più massiccia domanda delle società sportive, la competenza degli psicologi dello sport presenti sul mercato sia solida ed eticamente omogenea.

L’obiettivo di questo libro, che si propone come una guida teorico-pratica, è che la formazione dello psicologo sportivo, anche se frutto di percorsi differenti ed individuali, verta su strumenti e finalità mirate a individuare positivamente l’approccio alla società sportiva, il progetto da sviluppare, i contenuti proposti e le metodologie di intervento.

Gli Autori: Vincenzo Prunelli, Annamaria Materangelis, Barbara Rossi, Giovanna De Marco, Aldo Grauso, Marina Gerin Birsa, Cristina Marinelli, Rosaria Aitoro, Silvia Scotto di Luzio, Michele Modenese, Marcella Bounous, Alessandra Parroni, Isabella Deflorio, Claudio Mingarini.

Ti è piaciuto questo articolo?

Forse vuoi leggerne altri... Ecco alcuni articoli che hanno un argomento simile:

Tehethon

banner poster